×

DOPO L’ACQUISTO FORNIAMO CONSULENZA, ASSISTENZA E FORMAZIONE CON UN ATTENTO SERVIZIO POST-VENDITA

---------------------------------------------------------

Le nostre seminatrici sono state sviluppate specificatamente per la semina di parcelle sperimentali in cui è richiesta una distribuzione uniforme in una determinata superficie.

La seminatrice semovente TB19 è moto leggera e completamente modulare per adattarsi alle specifiche esigenze del ricercatore.

Grazie al nostro sistema innovativo di semina, i semi vengono distribuiti uniformemente su più file, garantendo sempre una semina affidabile in tutte le condizioni.

Il cuore della seminatrice TB19 è il sistema di semina, formato da un distributore alveolare a celle ed un lanciatore/distributore innovativo, divide la semenza in parti uguali fra i diversi assolcatori.

Il ricercatore ha la possibilità di scegliere fra tre differenti tipi di sistemi di semina, inoltre può utilizzarli singolarmente o abbinarli fra loro formando diverse configurazioni.

  • Distributore standard con capacità di 450 gr per parcelle da 3 a 17 mt di lunghezza;
  • Distributore piccolo con capacità di 160 gr per parcelle da 2 a 11 metri di lunghezza se usato singolarmente, altrimenti lavora in sincronia con quello standard per permettere la distribuzione di trattamenti granulari;
  • Distributore per micro-parcelle o per file spiga in purezza con capacità di circa 30 gr per parcelle da 0.8 a 7 mt di lunghezza se utilizzato singolarmente, altrimenti può lavorare in sincronia con quello standard per la distribuzione di trattamenti granulari fini.

Possibilità di scegliere fra diversi tipi di assolcatori per poter lavorare nelle più svariate condizioni di terreno.

Telaio portante rigido e leggero molto maneggevole e preciso con un raggio di curvatura molto stretto consente una facilità di utilizzo in tutte le condizioni di impiego.

Le dimensioni compatte ed il peso ridotto (inferiore ai 10 q.li) facilitano il trasporto della seminatrice anche su carrelli leggeri dietro ad una vettura o con camioncini inferiori ai 35 q.li.

Per la sicurezza degli operatori la seminatrice è dotata di dispositivi di protezione in caso di capovolgimento omologati, obbligatori in base all’allegato V del D.Lgs 81/08.

La seminatrice può essere equipaggiata con il sistema GPS, abbinabile al sistema di semina automatizzato e alla guida autonoma.

.

Galleria Fotografica

Contattaci per informazioni, assistenza, preventivi, appuntamenti.

SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

TORNA SU

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Navigando il sito accetti l'utilizzo dei cookie.